La Sede

Il CONSORZIO FAENTINO UTENTI GAS TECNICI Soc. Coop. Consortile  è proprietario  di un capannone ubicato in Faenza Via Morgagni n°8 e 10.

L’attività svolta nel capannone ubicato nel Comune di Faenza in Via Morgagni n°8 consiste in deposito e rivendita di gas (combustibili, infiammabili e comburenti) in bombole e commercio all’ingrosso di prodotti antinfortunistici e per saldatura.Tale capannone recentemente è stato oggetto di un intervento di riqualificazione mediante modifiche interne ed esterne e costruzione di una tettoia metallica esterna utilizzata per lo stoccaggio di bombole. Trattasi di un capannone avente struttura portante costituita da pilastri di c.a. prefabbricati con sovrastante capriata e travi di copertura sempre c.a. prefabbricato e manto di copertura in pannello sandwich spessore cm. 5.

Al fine di adeguare la porzione di fabbricato alla normativa vigente in merito all’efficienza energetica ed al contenimento dei consumi energetici si è provveduto alla realizzazione di un isolamento termico esterno a cappotto nella facciata fronte strada e sul fianco avente uno spessore di 12 cm, mentre analogo isolamento termico è stato realizzato all’interno della parete posta sul retro del capannone. Anche le strutture portanti della copertura del capannone sono state protette mediante la realizzazione di un controsoffitto a membrana in cartongesso di idoneo spessore e sovrastante pannelli di lana di roccia aventi uno spessore complessivo di cm 12 per ottenere l’idonea trasmittanza dal punto di vista dell’isolamento termico ed una resistenza al fuoco pari a EI120. Sono stati oggetto di modifica anche prospetti esterni con il tamponamento di finestre esistenti ed aperture di nuovi vani finestre con contestuale sostituzione degli infissi e dei portoni esistenti con nuovi infissi in alluminio dotati di vetro camera di sicurezza realizzati seconda la normativa vigente in merito all’efficienza energetica ed di acustica vigenti.

 

 

In sede di riqualificazione del capannone sono stati oggetto di intervento anche gli impianti che del dettaglio possono riassumere come di seguito descritti:

IMPIANTO DI RISCALDAMENTO E RAFFRESCAMENTO ESTIVO

L’impianto di riscaldamento è costituito da N°2 pompe di calore aria – acqua modello Idropower aventi una potenza utile di 12 Kw, collegate ad un serbatoio per l’accumulo termico a sua volta collegato ai corpi scaldanti costituiti da radiatori per la zona servizi,  split a parete per i locali mensa locale officina ed ufficio vendite, da split a cassetta a soffitto nella sala riunione, da pannelli radianti a soffitto per l’ufficio amministrativo e da alcune unità termoventilanti per la zona vendita all’ingrosso. Impianto dell’ufficio a pannelli radiante consente il riscaldamento e raffrescamento del locale in assenza di movimento di polveri. Tali corpi scaldanti avranno anche una funzione estiva la cui alimentazione avverrà tramite una pompa di calore refrigerante posta all’esterno sul retro del fabbricato adiacente alla tettoia metallica.La nuova tecnologia adottata oltre ad risparmio energetica ha senza alcun dubbio migliorato il confort ambientale per gli addetti tra la vecchia e la nuova sede.

IMPIANTO FOTOVOLTAICO

E’ stato realizzato un impianto fotovoltaico avente una potenza di 12,50 KWp ed è costituito da 50 pannelli fotovoltaici in classe 1 di reazione al fuoco posti in opera, mediante idonea struttura, sopra al manto di copertura del capannone.Tale impianto è stato realizzato e dimensionato in grado di sopperire ai consumi dell’attività per circa 80% dei consumi dell’intera attività . 


IMPIANTO ELETTRICO

Tale impianto fa capo a un contatore Enel installato in apposita nicchia all’esterno sulla recinzione del lotto, cui è stato collegato il nuovo quadro elettrico generale posto all’interno del locale tecnico. L’impianto d’illuminazione ordinaria è stato realizzato con sorgenti luminose a led al fine di ottimizzare i consumi di energia elettrica e per ottimizzare la futura manutenzione degli impianti, in un ottica di ottenimento della massima efficienza energetica del capannone. In ottica dell’ottenimento della massima efficienza energetica all’interno dei locali di servizio e disimpegni sono stati installati rilevatori di presenza di tipo volumetrico a raggi infrarossi in grado di garantire l’accessione e spegnimento ritardato dell’illuminazione in automatico, a seguito della presenza di persone nel locale.

Il fabbricato risulta autoprotetto dalle scariche atmosferiche per il rischio R1 (perdite di vite umane) con l’obbligo di installazione di scaricatori di sovratensione secondo la CEI EN 62305.

IMPIANTO RIVELAZIONE ED ALLARME INCENDIO

All’interno di tutta l’attività è stato realizzato un impianto di rivelazione incendi. L’impianto di rivelazione incendi è dotato di una centralina ubicata all’interno del locale tecnico, di un pannello di controllo remoto posto all’interno dell’ufficio amministrativo quale locale presidiato, e collegato ad un impianto d’allarme dai pulsanti manuali allarme incendio installati in più punti dell’attività, e targhe ottico-acustiche al fine avvisare immediatamente all’insorgenza di un eventuale incendio tutto il personale presente e procedere all’evacuazione dell’intero stabile e all’attivazione della squadra d’emergenza aziendale.

IMPIANTO DI LAMINAZIONE ED ACCUMULO ACQUA METEORICHE

 A seguito  della realizzazione della porzione di edificio in ampliamento, si è provveduto alla posa in opera di alcuni pozzetti per la raccolta delle acque dei pluviali della nuova tettoia, che sono stati convogliati ad una vasca di laminazione ed accumulo delle acque meteoriche da utilizzare per usi non pregiati  (irrigazione ecc.) avente una capacità di mc. 5,00 e dotata di valvola di troppo pieno e di pompe di sollevamento dell’acqua per il riutilizzo dell’acqua piovana da posarsi all’interno dell’area a verde). L’insieme di tutti gli interventi di riqualificazione dell’immobile hanno comportato una evidente miglioria dell’efficienza energetica e del contenimento dei consumi energetici del fabbricato elevando la classe energetica inizialmente in CLASSE G a CLASSE A2 a conclusione di tutti gli interventi come testimoniato dalla nuova Certificazione Energetica  del 26 01 2017 allegata.

I nostri Marchi

saf-fro
esab
commersald
TAF
diadora utility

Consorzio Faentino Utenti Gas Tecnici Soc. Coop. Cons.

Via Morgagni, 8 - 48018 Faenza (RA) - Tel. 0546 620325 - Fax. 0546 622039 - info@utentigastecnici.it - P.IVA 00389550393

© 2017 Consorzio Faentino Utenti Gas Tecnici Soc. Coop. Cons Tutti Diritti Riservati. Powered by Gstudio

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Cliccandoo il pulsante ACCETTO acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie usa il pulsante COOKIE POLICY